Oggi il blog è a disposizione della Bar Boon Band, un’altra – straordinaria – anima del Primo Festival di Letteratura di Milano. Domani ci sarà la conferenza stampa a Palazzo Marino; vi terrò informati sulle prossime puntate di Miracolo a Milano.

Bar Boon Band è un progetto che mette in musica, poesia e canto l’esperienza di chi vive in condizioni di povertà, a volte estrema, in una grande e ricca città italiana: sepolti sotto anni di disagi, sofferenze ed emarginazione, abbiamo scoperto artisti, poeti, cantanti, musicisti ed animatori. In un momento critico, come quello di chi si trova a vivere in strada, c’è bisogno certo di aiuto materiale, ma anche possibilità di espressione artistica, vicinanza e relazione, perché questo scalda il cuore.

Il Bar Boon Band è il progetto e lo spettacolo che si tiene dal 1995 con i senza dimora all’Sos della Stazione Centrale di Milano (Italia). I protagonisti sono i senza tetto e i volontari che da 22 anni lavorano con loro nello scalo ferroviario. Abbiamo realizzato 50 brani e il progetto artistico si è esibito con forte impegno sociale in centinaia di spettacoli e situazioni diverse: stazioni, dormitori, case d’accoglienza, feste di associazioni, scuole, centri commerciali, teatri, locali e piazze. Gli eventi sono stati aperti alla cittadinanza come forma di sensibilizzazione verso la povertà e con la partecipazione di numerosi musicisti e ospiti d’onore.

Ogni mese organizziamo una festa con musica, cena e poesia, che coinvolge 200 fra senza tetto, amici e volontari per far sentire le persone meno isolate e più protagoniste. Il luogo fisico dove si svolgono le attività artistiche e l’azione quotidiana di aiuto rivolta a chi ha bisogno, è il centro Sos Stazione Centrale della Fondazione Exodus; la nostra sala musica è aperta gratuitamente tutti i giorni a persone senza tetto che vogliono suonare, ascoltare musica o imparare uno strumento.

Per maggiori informazioni visita la pagina Facebook

Milano, domenica 10 giugno, ore 20.30

Evento finale – Chiusura in musica e parole con la Bar Boon Band

Ritrovo con tutti i partecipanti al Festival: organizzatori, autori, associazioni,

istituzioni, volontari, per festeggiare la fine dell’edizione 2012, tirare le somme e

cominciare a programmare insieme gli eventi che il Festival continuerà a svolgere durante l’anno e che sfoceranno nell’edizione 2013.

Reading-performance collettivo tra tutti i partecipanti alle diverse giornate del

Festival.

Biblioteca chiesa rossa – Via San Domenico Savio 3 – MM

Abbiategrasso; tram 3, 15; bus 79