E’ una settimana intensa quella appena vissuta dal Tg più divertente del globo. Una settimana di classifiche che ha visto Il Fatto Quotidiano conquistare la vetta dei cattivi della lavagna della Scuola Media Pilutzer e che ha visto Annapaola Ricci inforallegrarci sulle hit delle liti condominiali. Si litiga su tutto nel condominio Italia, anche sul colore dello zerbino, sui riscaldamenti, sulle mollichine: questo accade “quando il pianerottolo diventa trincea”.

E’ stata una settimana calda e il servizio pubblico ha fatto il suo dovere. Come si può combattere l’afa? Secondo Manuela Lucchini è facile, state fermi, indossate due magliette di cotone, sudate, bevete e leggete il sito del Ministero della Salute. Tuttavia, c’è una ottima notizia: i litri di acqua da bere scendono secondo la Lucchini a 2 (la scorsa settimana, secondo Carlotta Mannu i litri da ingollare erano 3).

Non sono mancate le notizie “epocali” da Londra. La pizza surgelata più venduta in Italia viene prodotta in Inghilterra, roba da chiedere l’uscita dall’Unione Europea. “E’ una di quelle notizie che lasciano, letteralmente, l’amaro in bocca”, gli inglesi ci hanno scippato la pizza! La beffa non finisce qui perché non solo la pizza è prodotta nella perfida Albione, ma l’azienda che la produce è crauta e tedesca.La chiosa del favoloso Antonio Caprarica è accorata, patriottica e manzoniana: “Addio napoletana, addio margherita, speriamo che adesso non ci propongano una pizza al kidney pie, il britannico pasticcio di rognone. Dove siete mamme italiane? Riportate, prego, il tricolore in cucina!”

A sorpresa, però, il servizio più pop del Tg più esilarante dell’orbe terracqueo arriva dall’Oregon. La voce sacerdotale di Giuseppe Solinas ci racconta che un ragazzo ubriaco ha fatto la pipì in un bacino idrico di Portland, costringendo le autorità a buttar via ben 30 milioni di litri d’acqua. Ben “25 mila euro di bollette sono andati sciupati. Perché? per l’incontinenza di un ragazzo che, di notte, ha fatto pipì nel bacino”. Eppure “i medici assicurano che l’urina umana non è velenosa“. Ergo, alla faccia dei referendari, fate pure pipì negli acquedotti, tanto sono pubblici e la pipì diluita non nuoce alla salute.

E, mentre il Centro Studi Tg di Uno di Vancouver stava chiudendo la Minzoparade della settimana, arrivavano le moto danzanti dall’accento pugliese (è un waltzer viennese) di Francesco Giorgino: ma un Tg del genere dove lo troviamo in Canada?

Minzoparade Anno II N. 23 (18-24 giugno 2011, Tg di Uno ore 20)
1 (1) I consigli per bere l’acqua New Entry! Guarda il servizio
2. (2) Tornano i vestiti alla marinara (-1) Guarda il servizio
3. (1) Dracula, il giocoliere del semaforo New Entry! Guarda il servizio
4. (1) Jorong, l’orango supereroe New Entry! Guarda il servizio
5. (3) L’anno dello zumba zumba (+1)  Guarda il servizio
6. (4) I consigli per difendersi dai serpenti (+2) Guarda il servizio
7. (11) Le patate alla lavastoviglie e la triposata (-3) Guarda il servizio
8. (7) Vietato calpestare formiche (+2) Guarda il servizio
9. (24) Come difendersi dal freddo: copritevi e non uscite di notte (-6) Guarda il servizio
10. (33) I vasetti per la pupù dei bimbi alla moda (-8) Guarda il servizio

Minzi Caldi (in ordine cronologico)
– Sposi in riva al mare Guarda il servizio
– Bici in sosta selvaggia a Brescia Guarda il servizio
– La classifica delle liti condominiali Guarda il servizio
– Le gesta dello scroccone seriale inglese Guarda il servizio
– 25 mila euro per una pipì Guarda il servizio
– La pizza surgelata anglo-tedesca Guarda il servizio
– Calciatori a lezione di morale sessuale Guarda il servizio
– Le moto danzanti Guarda il servizio

La posta della Minzoparade
Truegnek vota il servizio su quanta acqua bisogna bere: “Adesso che non verrà privatizzata potrò continuarne a bere quanta ne voglio”.
Eva L. ci scrive: “Sono al mio diciottesimo litro di acqua oggi e 12 li ho mangiati. Gli altri servizi non ho avuto il piacere di vederli perché troppo occupata a far pipì”.
Una nostra vecchia conoscenza, Sekmet, vota per Dracula il giocoliere del semaforo: “La crisi economica è così devastante che anche i vampiri più rispettabili devono arrangiarsi al semaforo come degli immigrati qualunque”.

Scuola Media Pilutzer
Il prof. Prignano della Scuola Media Pilutzer minzobacchetta Il Fatto Quotidiano. Questo mattinale delle procure ha scritto che dimostrare l’esistenza di una loggia segreta (la P4) sarà difficile. Allora perché questa gazzetta comunista dalla testata rossa se la prende con il Tg di Uno quando il più autorevole Tg italico afferma che queste costosissime intercettazioni sono penalmente irrilevanti? Nelle facoltà di Giurisprudenza non si insegna più che fattispecie difficilmente dimostrabili sono anche penalmente irrilevanti? Suvvia, penne rosse di Padellaro, la minzobacchettata della settimana ve la siete proprio meritata. Guarda la minzobacchettata

Buoni
Il Giornale (3)
Tg di Uno (1)
Libero (1)
Piero Ostellino (1)
Vittorio Emanuele di Savoia (1)
Filippo Facci (1)
Alfonso Signorini (1)
Giampaolo Pansa (1)

Cattivi
Il Fatto Quotidiano (10)
La Repubblica (9)
L’Unità (7)
Il Secolo d’Italia (2)
Il Secolo XIX (2)
La Stampa (2)
Massimo Giannini (2)
Il Mattino (2)
Il Corriere della Sera (2)
Annozero (1)
Oggi (1)
I Giudici (1)
Agenzia Ansa (1)
Marco Travaglio (1)
Leoluca Orlando (1)
Eugenio Scalfari (1)
Roberto Saviano (1)
La stampa francese (1)
Concita De Gregorio (1)

Il Centro Studi Tg di Uno di Vancouver vi invita ora a votare i reportage che più vi hanno inforallegrato utilizzando lo spazio per i commenti. La Minzoparade è anche su Facebook Twitter. Il nostro indirizzo è minzoparade@gmail.com. Tutti i servizi pop del Tg più divertente del globo sono anche trasmessi dal Minzoparade Channel su YouTube, l’unico chennel very rieduchescionel.
Vi aspettiamo sabato prossimo e, mi raccomando, bevete (o mangiate) almeno un bicchiere di acqua all’ora e, in caso di incontinenza, fatela pure, senza problemi, nel bacino idrico.

A cura di Ernesto Salvi