/ TAG / Saipem

di F. Q. | 19 settembre 2018

Tangenti Algeria, Scaroni ed Eni assolti. Condannati altri sei imputati e Saipem: ordinata confisca di 197 milioni di euro

L'ex ad e attuale presidente del Milan, assolto "per non aver commesso il fatto". I pm avevano chiesto una condanna a 6 anni e 4 mesi. I giudici hanno condannato per corruzione internazionale Farid Noureddine Bedjauoi (5 anni e 5 mesi), braccio destro dell’ex ministro dell’Energia del governo algerino, Chekib Khelil, ritenuto dagli inquirenti milanesi il collettore delle tangenti destinate ai politici di Algeri. E poi l’ex direttore operativo di Saipem, Pietro Varone e l’ex amministratore delegato del gruppo Pietro Tali; per l’ex direttore finanziario Alessandro Bernini
Detenuta Rebibbia, Bonafede: “Ci sono stati errori. Polemiche? Mi fanno schifo i tuttologi, c’è solo da star zitti”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×