Crisi di governo, diretta | Draghi rassegna le dimissioni, Mattarella non le accoglie e lo rimanda alle Camere. “Verifica in Parlamento”

I 5 Stelle non hanno partecipato alla votazione, il presidente del Consiglio fa un passo indietro ma il Colle frena: mercoledì alle Camere. Franceschini: "Quello il giorno decisivo, non oggi". Meloni: "Parola ai cittadini". Conte dopo il Consiglio M5s: "Prendiamo atto delle dimissioni e ci siamo aggiornati a venerdì"

Aggiornato: 23:35

I fatti più importanti

  • 13:21

    Lega: “Stupiti e preoccupati, si lavora a scelta unitaria del centrodestra”

    “Siamo stupiti e preoccupati. Dopo un anno e mezzo di sostegno leale della Lega al governo in una fase di emergenza, siamo costretti a perdere tempo in Parlamento coi No dei 5Stelle e una sinistra che si occupa di droga libera e cittadinanza agli immigrati. Non si può andare avanti così per mesi, con milioni di italiani che hanno problemi con stipendi, pensioni e bollette. Attendiamo le prossime ore, la Lega lavorerà per una scelta unitaria del Centrodestra per il bene del Paese. Piuttosto che perdere mesi preziosi con inutili e logoranti tira e molla, sarebbe più saggio dare la parola agli italiani”. Il segretario Matteo Salvini ha ascoltato gli interventi di tutti i dirigenti, critici con 5Stelle e PD che da mesi bloccano le attività di governo e Parlamento. Lo si apprende da fonti della Lega.

  • 12:32

    Franceschini: “Giornata complicata”

    “È una giornata complicata che potrebbe trasformare questo incontro in un rendiconto di quello che abbiamo fatto”. Lo dice il ministro della cultura Dario Franceschini alla presentazione del 18/o Rapporto di Federculture in corso al ministero di via del Collegio romano.

  • 12:23

    Berlusconi: “Governo può andare avanti anche senza M5s

    “I numeri dicono che il governo potrebbe proseguire il suo lavoro fine alla fine della legislatura anche senza il M5S. Forza Italia, in continuità con l’atteggiamento di responsabilità che ha sempre contraddistinto la sua azione, attende con rispetto le determinazioni del Presidente Draghi e le indicazioni che darà il Capo dello Stato. È chiaro e innegabile che eventuali elezioni anticipate in un momento così delicato per l’Italia saranno da attribuire unicamente all’atteggiamento irresponsabile dei Cinquestelle”. Così Silvio Berlusconi, leader di Fi in una nota.

  • 12:13

    Marcucci (Pd): “Scelta M5s chiude definitivamente possibile alleanza”

    “Come ha detto Letta oggi e come hanno detto Franceschini e Orlando nei giorni scorsi, la decisione irresponsabile di M5s chiude definitivamente ogni ragionamento su una possibile alleanza”. Lo afferma il senatore Pd, Andrea Marcucci, all’Adnkronos.

  • 11:58

    Senato, questione di fiducia al dl Aiuti attesa alle 12.30

    Verrà posta intorno alle 12.30 la questione di fiducia sul decreto Aiuti al Senato, secondo quanto confermano fonti parlamentari.

  • 11:42

    M5s, Dieni a Patuanelli: “Voti fiducia o si dimetta”

    Così su Twitter la deputata M5S Federica Dieni, ieri critica in assemblea sulla scelta dell’Aventino parlamentare, diretta al capodelegazione del Movimento al governo.

  • 11:33

    M5s perde un altro pezzo: senatrice Leone passa con Di Maio

    Il M5S perde un altro pezzo a Palazzo Madama. Con una lettera al Foglio, la senatrice Cinzia Leone annuncia il suo addio e il passaggio con Italia per il futuro, la formazione politica nata dalla scissione del M5S e capitanata da Luigi Di Maio, dichiarandosi “delusa da Conte” e “frustrata dalle politiche del mio ex partito”. Il Movimento 5 Stelle, così, può contare su una rappresentanza di 61 senatori (stesso numero della Lega).

  • 11:20

    D’Inca, per Draghi fiducia unica strada percorribile

    Il ministro D’Incà ha avuto un confronto con il presidente Draghi il quale ha indicato come unica via percorribile la richiesta di fiducia al Senato sul dl Aiuti. La fiducia sarà posta al termine della discussione generale. Lo sottolineano fonti del ministero per i rapporti col Parlamento.

  • 11:13

    Governo, confermato Cdm alle 15.30

    Confermata, come da programma, la riunione del Consiglio dei ministri nel pomeriggio, alle 15.30. All’ordine del giorno provvedimenti di ordinaria amministrazione.

  • 11:12

    Fonti governo: “Non fiducia al dl Aiuti ipotesi non percorribile”

    Secondo fonti del Governo l’idea avanzata dal ministro D’Incà di non mettere la fiducia al dl Aiuti è “un’ipotesi non percorribile”. Fonti che bollano la possibilità come “una sciocchezza”. 

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono stati modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui