/ di

Vania Lucia Gaito Vania Lucia Gaito

Vania Lucia Gaito

Giornalista

Giornalista, psicologa, animalista. Non necessariamente in quest’ordine. Collaboro con Il Fatto Quotidiano, con Micromega e occasionalmente con qualche quotidiano statunitense. Nel 2008 ho pubblicato Viaggio nel silenzio, per Chiarelettere.Il mio blog: vanialuciagaito.it

Blog di Vania Lucia Gaito

Politica - 21 giugno 2018

Stranieri in Italia, siamo sicuri che il problema siano i barconi?

Ci sono cose che mi risultano strane. Non le capisco. E sono sicura che se ci riflettete un attimo non le capite manco voi. Vi prego di prendere queste considerazioni al netto degli show di Matteo Salvini. 1. Per l’Istat, la popolazione straniera residente in Italia è l’8,3%. Secondo i dati del Viminale, i reati commessi dalla […]
Scuola - 15 giugno 2018

Bullismo: se pensate che a vostro figlio tutto sia concesso, state allevando un ducetto

Io me lo ricordo, quando è cominciato. Fu una decina d’anni fa, forse un po’ di più. Un giornalista decerebrato pose una domanda al padre di un bambino ucciso in maniera selvaggia. Un padre in lacrime, devastato. La domanda riguardava l’assassino: “Ma lei lo perdona?” Io non so cosa possa vagare per un cervello disabitato in certi […]
Cronaca - 12 giugno 2018

Migranti, hanno tutti ragione: non siamo in grado di aiutarli

Hanno tutti ragione. No, non è il titolo del romanzo di Paolo Sorrentino, è la verità. E la verità bisogna dirla anche se è urticante, imbarazzante, brutta. Quello che vedo e che leggo in queste ultime ore è il trionfo dell’ignoranza, del bieco tifo da stadio e del degrado mentale dei lobotomizzati talebani sostenitori di […]
Cronaca - 7 giugno 2018

Vibo Valentia scoperchia il pentolone di un’infamia. Salvini non può far finta di niente

Caro Matteo Salvini, la campagna elettorale è finita. E con essa, i proclami, i toni accesi e la folla da aizzare. Adesso sei il ministro degli Interni. Quindi metti via le bandiere, le cravatte verdi e le felpe. Sei un uomo delle istituzioni e come tale hai responsabilità non solo nei confronti dei “tuoi” ma […]
Politica - 13 marzo 2018

Caro Musumeci, Sgarbi va rimosso dall’assessorato. La dignità dei siciliani va tutelata

Presidente Musumeci, io non la conosco. Se non attraverso chi parla di Lei. E chi parla di Lei racconta di un uomo serio, onesto, capace, non troppo incline agli slogan e alla politica di urla e insulti che tanto si usa in questi tristi tempi. Un uomo d’altri tempi. Sa, uno di quelli che gente […]
Diritti - 7 marzo 2018

Chi porta un’arma con sé non può non subire controlli psicologici

Ieri parlavo con un’amica che lavora in polizia. E a un certo punto mi è venuta una curiosità. E gliel’ho chiesto: “Scusa, ma ogni quanto tempo voi delle forze dell’ordine venite sottoposti a visita medica e controllo psicologico o psichiatrico?”. Lei mi ha guardato stupita. Come se avessi chiesto chissà cosa. “Noi? Mai”. Mai? Ma […]
Società - 23 settembre 2017

Palermo, l’eterna incompiuta tra rifiuti e odori nauseanti

Meno male che il Dalai Lama venne in volo e atterrò a Boccadifalco. Perché se, mai sia, fosse venuto in treno, la pantomima della città lustra, bella e pulita sarebbe stato assai più difficile metterla in scena. Perché chi arriva a Palermo in treno ha l’impatto più devastante, e più vero, con la città. Con la […]
Donne di Fatto - 19 giugno 2014

Con le coppie gay, perché io sono una donna

So cosa sono la sopraffazione, l’umiliazione, l’asservimento, la violenza, l’annichilimento. Perché sono una donna. Fin dalla notte dei tempi, per sopraffarmi, umiliarmi, asservirmi, violentarmi, annichilirmi, l’uomo inventò la favola di un paradiso originario da cui fu cacciato per mia colpa. E per secoli mi relegò ad esser serva, m’identificò col mio ventre, derise ogni mia […]
Diritti - 5 febbraio 2014

Pedofilia, l’Onu contro il Vaticano. Ora che farà Papa Francesco?

Alla fine, s’è pronunciata anche la Commissione dell’Onu sui diritti dei bambini. Una pronuncia che arriva con qualche decennio di ritardo, ma dura, pesante. Riguarda lo scandalo dei preti pedofili e il modo in cui la Chiesa cattolica lo ha gestito. La prassi adottata dai vescovi, infatti, consisteva nel coprire e trasferire, come previsto nel […]
Cronaca - 9 dicembre 2013

Pedofilia, con Francesco finisce la politica dello struzzo. Ora, però, educhiamo

Non poteva certo fingere che il problema non esistesse, papa Francesco. E neppure gli otto cardinali che collaborano col pontefice. Viene annunciata, così, la costituzione di una commissione ad hoc per la protezione dei bambini e la prevenzione degli abusi sessuali. E’ inevitabile ripensare al National Review Board, il comitato istituito nel 2002 dai vescovi […]
Governo, tra destra e sinistra comanda il risentimento
Commissioni parlamentari, Bagnai e Borghi presidenti. Sarti alla Giustizia alla Camera. Catalfo al Lavoro al Senato

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×