/ di

Vanessa Cappella Vanessa Cappella

Vanessa Cappella

Giornalista

Esplorare con curiosità tutte le potenzialità della scrittura è sempre stato il filo conduttore delle mie scelte di studio e di professione.

Iscritta all’Ordine dei Giornalisti del Lazio, albo pubblicisti, la mia attività si snoda tra giornalismo, uffici stampa e strategie di comunicazione. Ho collaborato nel corso degli anni con varie testate nazionali e online, tra cui La Repubblica (redazioni di Salute, RSera, Viaggi e Repubblica.it), Agoravox Italia e Giovani.it.

Nutro un forte interesse per le tematiche di rilevanza sociale, in particolar modo verso le piccole-grandi battaglie quotidiane per il riconoscimento dei diritti: per questo motivo, spesso mi focalizzo sulle questioni legate a disabilità, salute e indigenza. Tuttavia, mi piace raccontare anche quelle storie positive in cui l’arte e la creatività diventano strumento di riscatto in situazioni difficili.

Nel corso degli anni e delle varie collaborazioni, mi sono occupata altresì di moda, design, economia, food, cultura e musica.

La Penna Inquieta è il mio piccolo spazio nel mare magnum di internet.

Blog di Vanessa Cappella

Cultura - 17 luglio 2017

Lacrime di sale, cronache da Lampedusa. Un viaggio da cui si torna cambiati

«È gelida l’acqua. Mi entra nelle ossa. Non riesco a liberare la stazza dall’acqua. Salto da un punto all’altro ma ogni tentativo è vano. Uso tutta la mia forza e la mia agilità ma la lancia resta piena. E cado». Inizia così il libro Lacrime di Sale, scritto da Pietro Bartolo, medico di Lampedusa in […]
Diritti - 13 novembre 2016

‘Sensi Unici’, a Roma la mostra per chi legge i libri con le mani

mostra sensi unici roma Siamo abituati a leggere i libri con gli occhi, perché così ci è sempre stato insegnato. E se per una volta provassimo a utilizzare anche le mani? Un’occasione interessante è la mostra Sensi Unici, che è stata inaugurata al Palazzo delle Esposizioni di Roma il 12 novembre e sarà visitabile fino al 26 febbraio 2017: si […]
Diritti - 27 ottobre 2016

Migranti, ‘Ci portano le malattie’! A sfatare i luoghi comuni ci pensa Medici Senza Frontiere

Si è detto molto a proposito dei tristi fatti che hanno visto protagonisti gli abitanti di Goro e Gorino nella barricata contro i 20 profughi da ospitare, di cui 12 donne e 8 bambini: un vero e proprio compendio di paura, pregiudizi e scarsa informazione, nei confronti di un fenomeno che ormai riguarda tutti, volenti […]
Diritti - 15 ottobre 2016

Cani guida: la legge c’è, ma nessuno lo sa. L’odissea dei non vedenti

Prenotare l’albergo per una vacanza, oppure prendere un taxi per spostarsi da un punto all’altro della città, può trasformarsi in una vera e propria odissea per una persona cieca e il suo cane guida. Il cane guida, infatti, spesso non viene accettato nei luoghi pubblici, nonostante l’esistenza di una legge dello Stato, la n. 37/1974 […]
Diritti - 4 febbraio 2016

Disabili, la Camera approva il ‘Dopo di Noi’: speranza per chi è gravemente malato

Qualcuno di voi ricorderà la vicenda di Sergio Ruggeri, l’uomo condannato a dieci anni di carcere dopo aver tolto la vita al figlio disabile e alla moglie gravemente malata, sopraffatto dalla disperazione e dal senso di essere lasciato solo dallo Stato. E, più recentemente, la drammatica storia di Luigi Santachiara, l’88enne di Suzzara, nel mantovano, […]
Musica - 25 marzo 2015

James Matthews: l’ascesa da senzatetto a pianista di successo

Un tasto, uno dopo l’altro. Veloci, le dita si rincorrono sicure, inarrestabili. Mentre il pubblico lo ascolta rapito, James Matthews chiude gli occhi e si abbandona alla sinfonia, senza più pensare a quelle lontane notti trascorse sotto ai ponti o in qualche umido scantinato. Di certo, all’epoca non poteva immaginare quello che la vita avrebbe […]
Società - 14 gennaio 2015

Terrorismo: orrore francese e nigeriano, due facce della stessa medaglia

Al di là di brevi pensieri in difesa della libertà di stampa e di espressione lasciati sui miei social network, ho aspettato a scrivere qualcosa di più articolato riguardo a ciò che sta succedendo in questi giorni. La paura e lo sconvolgimento per qualcosa di inaspettato non sono amiche della lucidità e, in casi di […]
Donne di Fatto - 4 novembre 2014

Uganda, ‘Vivo per salvare la vita a madri e figli’: ecco la missione di Esther

Una vita per gli altri. È quella di Esther Madudu, 34 anni, di professione ostetrica in Uganda. Questo paese, come molti altri del continente africano, registra un alto tasso di mortalità delle neomamme e dei loro bimbi a causa di servizi medici e igienici inadeguati: basti pensare che ogni giorno, nell’Africa Sud-Sahariana, circa 400 madri […]
Società - 31 ottobre 2014

‘Nursery in rete’: a Roma lo store gratuito per mamme in difficoltà

Una grande famiglia pronta a dare una mano a chi ne ha davvero bisogno. Questo è Salvabebè Salvamamme onlus secondo Maria Grazia Passeri, Presidente dell’associazione attiva sul territorio capitolino da oltre 15 anni per aiutare le mamme in condizioni di grave indigenza economica. E proprio di questi giorni è l’inaugurazione del progetto Nursery in rete, il negozio […]
Società - 25 settembre 2014

Giornata Mondiale dei Sordi: in piazza per riconoscere la lingua dei segni

Giornata-Sordi-Lis Un caffè come tanti, sorseggiato seduti a un bar di Napoli in un pigro pomeriggio d’estate. Due chiacchiere sulle vacanze in arrivo, sul lavoro e su ciò che si farà il prossimo 27 settembre. “Sarà organizzata ad Alba, quest’anno, la nostra Giornata”, fa notare una ragazza. “Alba, così lontano? Non riuscirò a esserci”, risponde intristito […]
Festival de Almada 2017, l’anima intima di Lisbona
Quattro mezze cartelle /4 – Il venerdì dopo la fine del mondo

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×