/ di

Leonello Bertolucci Leonello Bertolucci

Leonello Bertolucci

Fotografo

La passione per la fotografia mi ha spinto a fare molte cose. Per esempio a lasciare la Liguria, dove sono nato, per cercare la mia strada a Milano.

Il fotogiornalismo e la sua sete di storie da raccontare per immagini mi ha dato modo di coniugare fotografia, curiosità, emozione, movimento, concentrazione, prontezza, riflessione, equilibrio, estetica, narrazione, partecipazione.

Ho collaborato per anni con testate e agenzie italiane ed internazionali, pubblicando foto su testate quali Time, Newsweek, Stern, Paris-Match.

Escono alcuni miei libri d’immagini e inizia anche il mio percorso di docente in corsi e scuole di fotografia, tra cui Università dell’Immagine (fondata da Fabrizio Ferri) e Istituto Italiano di Fotografia.

Svolgo consulenze in campo editoriale, e mi capita di ricoprire il ruolo di photo editor presso redazioni di giornali. In proposito ho scritto l’unico libro disponibile in italiano sull’argomento, dal titolo Professione Photo Editor.

Della mia attività hanno parlato riviste di fotografia come Fotopratica, Il Fotografo, Nuova Fotografia, Photo, Photographia, Techno Photo, Gente di Fotografia, Fotocomputer.

Un’avventura dell’anima per me intensa e giocosa è la collaborazione con le edizioni del Pulcinoelefante, dove le mie fotografie dialogano con testi scritti – tra glia altri – da Alda Merini, Tonino Guerra, Enzo Sellerio.

Sono stato per alcuni anni nel consiglio direttivo del GADEF (Gruppo Agenzie Distributori e Fotoreporter) e sono iscritto all’Ordine dei Giornalisti.

Una sana curiosità. Questa è la molla indispensabile per alimentare, ogni giorno, la passione indispensabile nell’usare gli occhi per raccontare, documentare ed emozionare. Un po’ di tale curiosità vorrei cercare di mettere in questo blog, dove mi occuperò di annotare cose e cortocircuiti nel mondo della fotografia e del suo utilizzo che mi sembreranno – di volta in volta – interessanti, anomali, utili, pregevoli, orrendi.

www.leonellobertolucci.it

fototrovate.blogspot.it

Blog di Leonello Bertolucci

Cultura - 22 luglio 2014

Fotografia: quando arriva uno scatto da Gaza e c’interroga sulla memoria del dolore

Arrivano a centinaia, migliaia, senza soluzione di continuità le foto che ci portano, all’interno delle nostre sicurezze, l’eco di “lontane” azioni militari israeliane a Gaza con immagini di morte e distruzione. Tra tutte s’impongono, col loro pieno senso di insensatezza, quelle dei bambini uccisi mentre giocavano in spiaggia, fotografie che lasciano attoniti prima ancora che […]
Cultura - 14 luglio 2014

Fotografia che muove, che si muove, che ci smuove

Anche in fotografia, oggi più che mai, la questione è vedere il bicchiere mezzo vuoto o mezzo pieno.Chi lo vede mezzo vuoto, e ha le sue ragioni, si focalizza prevalentemente sul mercato asfittico dell’editoria in crisi, sulla bulimia superficiale da social, sull’incuria visuale dilagante.Chi lo vede mezzo pieno, anch’egli con le sue “pezze d’appoggio”, si […]
Cultura - 23 giugno 2014

Fotografia: Mario Dondero, il fotografo in trattoria

Mario Dondero è uno tra i fotografi italiani più intensi, intensità che ti arriva addosso a ogni passo e a ogni respiro dell’uomo Dondero. Uno dei rari casi in cui la continuità tra opera e modo d’essere è totale. La passione, l’impegno civile, la curiosità muovono da sempre le sue scelte, e li ritrovi – […]
Cultura - 11 giugno 2014

Enrico Berlinguer: chiedi chi era, ti darò una foto

Enrico Berlinguer (foto concessa da EB.it) “Tanto sono tutti uguali” dice Mario al Bar Sport, forse alle ultime elezioni non è andato a votare proprio perché la pensa così, e poi stanno iniziando i mondiali di calcio… Per un fotografo i politici non sono mai “tutti uguali”.Per un fotografo – è una deformazione professionale – […]
Cultura - 5 giugno 2014

Il fotografo col suo bicchiere sulla sponda del fiume

Il tempo è azione, la fotografia è istantanea quindi più si riferisce ad una cosa statica più è vera.(Philippe Daverio) Cosa ci fa un fotografo con un bicchiere in riva al fiume? E’ solo la metafora stessa di ciò che fa il fotografo: immerge per un attimo il bicchiere (la sua macchina fotografica) nel fiume […]
Cultura - 12 maggio 2014

Fotografia: e finalmente Amazon brevettò Avedon

Anche nel mondo della fotografia davvero succede, a volte, che la realtà supera la fantasia.Ma non parlo di immagini specifiche, bensì di ciò orbita attorno a questo mondo.L’ultima è talmente “geniale” che non si sa se ridere o piangere: Amazon ha deciso di brevettare un modo di fotografare; e non – si badi bene – […]
Musica - 8 maggio 2014

Musica per gli occhi, quando le note incontrano la fotografia

Questo post non parla di fotografia ma… “suona” di fotografia. Nessuna elucubrazione, nessuna analisi e nessuna ricerca di possibili o improbabili verità sulla materia fotografica.Solo un’incursione tra le note per un gioco della curiosità: scovare cantautori, cantanti e gruppi che, in qualche modo, hanno messo la fotografia in musica.Non è un inventario e non vuole […]
Cultura - 4 aprile 2014

Fotografia, la storia di Pecorino, il cane più fotografico che ci sia

Anche in fotografia, come in generale nella vita, la semplicità è il massimo punto d’arrivo della complessità.Un cane questo forse non lo sa, ma lo sente, lo fiuta. Cosa avrà dunque “fiutato” il cucciolo Pecorino quando ha visto per la prima volta Toni, affermato fotografo austriaco? Ricapitoliamo: Toni Anzenberger è un fotografo di Vienna, gira il […]
Cultura - 22 marzo 2014

Fotografia: esiste il ‘buon selvaggio fotografico’?

  Quando la fotografia accade, succede senza sforzo, come un dono che non va interrogato né analizzato.  Elliott Erwitt Di recente mi sono trovato alla dotta presentazione di un saggio sulla fotografia, e la serata ha preso una piega imprevedibile e sorprendente quando è toccato a Ferdinando Scianna, per ultimo, dire la sua; più che compulsare, […]
Cultura - 28 febbraio 2014

Foto Marvellini: i nonni dei supereroi e la seduzione di una bugia

C’è modo e modo. Una fotografia oggi si può modificare molto facilmente ma – lo sappiamo – in realtà si è sempre fatto, anche quando era più pericoloso per chi, guardando, non poteva supporlo e dunque credeva ciecamente. Oggi, perlomeno, è diffusa una consapevolezza che – se usata a dovere – può creare i necessari […]
Amazon in stile ‘all you can read’: diavolo o acqua santa?
Emilio Salgari, antimperialista universale

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×