/ di

Giuseppe Catozzella Giuseppe Catozzella

Giuseppe Catozzella

Scrittore e giornalista

Scrittore e giornalista (ma anche come giornalista non ho mai fatto altro che raccontare storie), lavoro da sempre anche sulle storie degli altri: ho cominciato analizzando montagne di romanzi in tre lingue straniere e ho finito col fare l’editor. Le storie sono il modo in cui stiamo al mondo. Come fa il respiro, lo dividono in prima, in adesso e in poi.

Scrivo o ho scritto su l’Espresso, Vanity Fair, Sette del Corriere della Sera, Donna Moderna, Lo Straniero, Granta.

Collaboro con la UM University di Miami e con la Scuola Holden di Torino.

Ho pubblicato Espianti (Transeuropa, 2008), Alveare (Rizzoli, 2011; Feltrinelli, 2014) e Non dirmi che hai paura (Feltrinelli, 2014), vincitore del Premio Strega Giovani 2014 e finalista al Premio Strega 2014, in corso di traduzione in più di venti paesi.

http://www.giuseppecatozzella.it

Blog di Giuseppe Catozzella

Cultura - 4 ottobre 2014

‘Nessuna carezza’ di Alberto Schiavone, come la crisi diventa letteratura

La crisi è tutta attorno a noi: economica, e quindi sociale e civile (in un paese come il nostro che è esistito praticamente soltanto come fuoriuscita dall’indigenza, affrancamento dalla terra e per il quale, dunque, crisi economica è sinonimo di perdita di identità). Ma, proprio perché ci pervade così profondamente, raccontarla è impresa tremendamente difficile. […]
Cultura - 26 novembre 2013

Impegno, che fine ha fatto l’autorevolezza degli intellettuali?

Una cosa per me è chiara: l’autorevolezza è una cosa che proviene dagli altri, non te la puoi costruire da solo. Chi ci prova può anche riuscire per un breve tempo e con un marketing aggressivo a farsi credere autorevole, ma poi viene sempre – sempre – smascherato. Quindi, l’autorevolezza di alcuni intellettuali di riferimento […]
Cronaca - 4 ottobre 2013

Immigrazione, la colpa di questa shoah non è degli scafisti

Ma quali scafisti? In queste ore ai Tg, alla radio, su alcuni giornali non si fa che sentire che la colpa delle tragedie del mare di questi anni (ricordo i numeri dell’ecatombe: ventimila uomini, donne e bambini seppelliti dentro il nostro bel mar Mediterraneo) sarebbe degli scafisti. Cioè di quegli uomini che, insieme ad altri […]
Mafie - 28 settembre 2013

Mafia: la storia di un omicidio scoperto dalla figlia attraverso un libro

Capita che i libri siano portatori di miracoli. Anzi, un libro, quando brucia fino in fondo la distanza con il lettore – quando è amato per davvero da chi lo legge – lo fa sempre: il suo miracolo è quello di cambiare la vita di chi lo ha amato, di salvargli la vita. La letteratura […]
Economia & Lobby - 12 luglio 2013

Vendita del patrimonio pubblico. Ora il Pd vota anche questo?

Una settimana sì e una no risalta fuori la proposta di aiutare il ripianamento del debito pubblico, e alleggerire gli interessi sul debito, con la vendita del patrimonio pubblico. Si intende da un lato la vendita di società pubbliche (che però sono già state vendute o acquisite negli anni Novanta) e dall’altro del patrimonio immobiliare, […]
Mondo - 12 giugno 2013

Gezi Park, quello che ho visto in Turchia

E’ da alcuni giorni che molte persone, parenti, amici, turisti, mi chiedono se sono preoccupato per ciò che sta accadendo in Turchia. La risposta è no. Non sono preoccupato, per niente. Anzi sono felice. Sono orgoglioso di essere qui in questo momento, di essere stato a Gezi Park fin dal primo giorno, quando eravamo meno […]
Giustizia & Impunità - 7 giugno 2013

Stefano Cucchi: abbiamo bisogno di Giustizia!

La sentenza sul caso di Stefano Cucchi – come il caso di Giuseppe Uva o quello di Federico Aldrovandi – apre una ferita sanguinosissima dentro il cuore dell’Italia. Perché è collocata esattamente sul punto che rappresenta il problema principe del nostro Paese. Quello della giustizia. Anzi, della Giustizia. La mia reazione alla sentenza Cucchi è […]
Mondo - 4 giugno 2013

Turchia-Italia: non abbiamo fame di libertà

La prima impressione che mi ha fatto Istanbul è stata quella di essere una città diversa da come la immaginavo. Ci sono paesi o città che assomigliano alla loro immagine che ci si è costruiti nella mente in tanti anni di immagini, racconti, fotografie, letture. Istanbul no, è diversa. Piazza Taksim, che è il suo […]
Mafie - 30 maggio 2013

Roberto Saviano: la prima volta che l’ho incontrato

La prima volta che ho incontrato Roberto Saviano è stato dentro gli studi della Rai di corso Sempione a Milano, tanti anni fa. Era appena terminato il primo speciale di Che tempo che fa e Loris Mazzetti, granitico dirigente Rai, mi ha accompagnato dentro quella stanzetta in cui Roberto sembrava un giocatore di calcio al […]
Cronaca - 21 maggio 2013

Razzismo, in Italia c’è un grande problema. E Grillo non sa affrontarlo

C’è un problema, questo è certo, ed è grande come una casa, anzi come un palazzo. Le 11mila condivisioni del post in cui raccontavo la storia di Fabio Tozzo – l’italiano che quattro anni fa aveva colpito per strada due persone con un martello ed era stato immobilizzato dagli unici passanti che avevano avuto il […]
Fedez fa la Cassandra? Io preferisco Cassandra che fa se stessa
Musica e comicità, il ritorno a teatro dei ‘Cavalli Marci’

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×