/ di

Giampiero Calapà Giampiero Calapà

Giampiero Calapà

Giornalista

Vice caposervizio de il Fatto Quotidiano. Classe 1982. Ho lavorato per La Stampail Tirrenoil Riformista e il Corriere Fiorentino, prima di ricevere la chiamata del direttore Antonio Padellaro nell’aprile 2009 e approdare al Fatto Quotidiano fin dalla sua fondazione, per un breve periodo come corrispondente da Firenze e poi in redazione a Roma, dove ho lavorato al Politico, agli Esteri, di nuovo al Politico per quattro anni e alle Cronache italiane per altri due. Dal maggio 2018 curo l’edizione del Lunedì.

Ho scritto i libri Mafia Capitale (la Nuova frontiera, 2015) e, con Alfonso Sabella, Capitale Infetta (Rizzoli, 2016).

Articoli di Giampiero Calapà

Mafie - 9 febbraio 2018

Mafia, da Fidanzati a Vernengo: la corsa alla successione di Riina. La Dia: “Dopo un lungo stallo sarà una Cosa nostra 2.0”

Il nuovo capo dei capi potrebbe rispondere al nome di Stefano Fidanzati, uscito dal carcere il 23 gennaio, palermitano ma della famiglia dell’Arenella da sempre vicina ai boss di Corleone. Oppure a quello di Cosimo Vernengo che, fuori dal 2014, ha rimesso piede in carcere per un breve soggiorno tra novembre e  dicembre, anch’egli è […]
Politica - 17 agosto 2017

Forestali, Tar Abruzzo smonta la legge Madia: “Incostituzionale passaggio ai Carabinieri”. Atti alla Consulta

L’assorbimento dei forestali nei carabinieri o in altre forze a ordinamento militare è incostituzionale. A dirlo è il Tar dell’Abruzzo. L’ultima mazzata alla legge Madia arriva dalla sezione di Pescara dei giudici amministrativi: con una ordinanza del 9 giugno pubblicata ieri, i giudici amministrativi hanno risposto al ricorso del vice sovrintendente Vincenzo Cesetti, trasferito dal […]
Cronaca - 20 gennaio 2017

Hotel Rigopiano, l’audio: “Sono stati ritrovati sei vivi”. Le prime comunicazioni tra i vigili del fuoco

“Sono vivi, stiamo lavorando con i colleghi della Toscana e del Piemonte per tirarli fuori, ma sono vivi”. E’ la prima comunicazione con cui viene annunciato che ci sono sopravvissuti, tra un vigile del fuoco che sta operando tra le macerie dell’Hotel Rigopiano e l’elicotterista. “Ritrovati sei vivi” – ripete l’elicotterista – “Grazie caporeparto, sto […]
Politica - 21 febbraio 2016

Cofferati: “Caro Civati, corri a Milano e la sinistra sarà al tuo fianco”

“Pippo Civati ha le caratteristiche per essere un ottimo candidato sindaco di Milano e la sinistra orfana della stagione arancione, se lui decidesse, non potrebbe che sostenerlo”. Roma, Palacongressi dell’Eur, il Cinese ritorna sul palcoscenico della politica, Sergio Cofferati si prende quello della nuova Sinistra italiana in rampa di lancio. Civati non si presenta all’Eur […]
Politica - 10 febbraio 2016

Elezioni Roma, l’ex sindaco Marino: “Contro il Partito della Nazione serve un partito dei cittadini”

“Il Pd ha tradito, non dovrebbe neppure ripresentarsi, a Roma adesso serve una lista civica di centrosinistra”. È il ritorno del Marziano. Ignazio Marino pensa ancora al Campidoglio e ne ha per tutti: per Renzi, per Giachetti e Morassut che non rinunciano allo stipendio da onorevoli, per il Partito della Nazione. Il campo si apre […]
Politica - 5 gennaio 2016

Boldrini: “Carbon tax o imposta su transazioni finanziarie per sostenere reddito di cittadinanza europeo”

“Il premier Renzi ha legato agli esiti del referendum sulle riforme il suo destino politico, è una sua scelta, ma non si dica che c’era un’opposizione conservatrice contro i riformisti: il dibattito è stato su come fare le riforme”. Così la presidente della Camera Laura Boldrini difende le minoranze, ma allo stesso tempo ricorda l’importanza […]
Diritti - 29 dicembre 2015

Eutanasia, i messaggi delle Dominique d’Italia: “Non voglio più soffrire così. Portatemi a morire in Svizzera”

“Sono ammalata di sclerosi multipla. La malattia è avanzata ed evolve rapidamente. Ho una condizione di medicalizzazione importante, che gestisco da sola con grosse difficoltà. Sono al limite e la sofferenza mi sta prostrando. Desidero informazioni dettagliate sul percorso da seguire per il suicidio assistito in Svizzera”. Questo è uno solo dei messaggi inviati all’associazione […]
Politica - 1 dicembre 2015

Siria, Romano Prodi: “I bombardamenti possono essere strumento provvisorio ma non portano mai pace”

Ha un grande rammarico Romano Prodi in questi giorni, non è il Quirinale né Palazzo Chigi: “Avrei voluto finire la mia attività aiutando un processo di pace, ma non mi è stato possibile. Forse avrei potuto concretamente dare una mano per tentare di portare la pace in Libia ma non mi è stato permesso”. Nel […]
Politica - 5 giugno 2015

Mafia Capitale, Marino: “Dimissioni? Se me ne vado a casa, favorisco i clan”

Mafia Capitale atto secondo, il Palazzo trema, il Campidoglio è decimato, ieri dopo la nuova retata della Procura di Roma mancava il numero legale e l’Assemblea capitolina è saltata, Ignazio Marino non è sorpreso e anzi quasi esulta: “Ero impegnato con la presidenta del Cile Michelle Bachelet e con gli Inti Illimani a cantare El […]
Mondo - 15 febbraio 2015

Libia, Prodi: “L’Isis alle porte? La colpa è dell’Occidente. Situazione prevedibile”

“Una catastrofe per colpa nostra, dell’Occidente“, ripete Prodi. Altro che Iraq, Siria e Kobane. Le bandiere nere del Califfato islamico sventolano a trecento chilometri dalle coste italiane di Lampedusa, Paolo Gentiloni invoca l’intervento armato, perché “la situazione si sta deteriorando”, e viene citato dalla radio dell’Isis come “ministro nemico dell’Italia crociata”. Romano Prodi, ex premier, […]
Trattativa, la lettera del boss Bagarella ai giudici: “Sono innocente. Merito di essere assolto”. Mori invoca il ne bis in idem
Berlusconi e l’amico pagato 27 milioni per stare zitto: “Hanno paura che canti le canzoni di Dell’Utri e di lui con la mafia”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×