/ di

Caterina Bonvicini Caterina Bonvicini

Caterina Bonvicini

Scrittrice

Cresciuta a Bologna, vivo e lavoro tra Roma e Milano.
Ho pubblicato con Garzanti i romanzi Tutte le donne di (2016), Correva l’anno del nostro amore (2014), Il sorriso lento (2010, premio Bottari Lattes Grinzane) e L’equilibrio degli squali (2008, vincitore di numerosi premi tra cui Rapallo e Grand Prix de l’héroïne Madame Figaro), tradotti in diversi paesi da editori come Gallimard in Francia e S. Fischer in Germania.
Con Einaudi ho pubblicato Penelope per gioco (2000), Di corsa (2003) e I figli degli altri (2006). Sono autrice di due romanzi per ragazzi: Uno due tre liberi tutti! (Feltrinelli, 2006) e In bocca al bruco (Salani, 2011). Con Alberto Garlini ho scritto L’arte di raccontare (Nottetempo, 2015).

Articoli di Caterina Bonvicini

Lezioni di scrittura - 28 Marzo 2014

Lezioni di scrittura/4 – Yasmina Reza: “Ripetete le battute a voce alta”

Yasmina Reza Nessuno meglio di Yasmina Reza, una delle più grandi commediografe viventi, capace di saltare dal teatro alla prosa, può dirci qualcosa di significativo sul dialogo. Nota per Il dio del massacro da cui Roman Polanski ha tratto Carnage , è anche una sublime scrittrice di romanzi e racconti, come Felici i felici (Adelphi). L’incontro è […]
Lezioni di scrittura - 9 Dicembre 2013

Lezioni di scrittura/2 – Elizabeth Strout: “Disegnate i protagonisti dovete poterli vedere”

Elizabeth Srout Elizabeth Strout ha il dono di trasformare donne normali, donne qualsiasi, in personaggi eccezionali. In Olive Kitteridge la protagonista è un’insegnante di provincia. In Amy e Isabelle, Isabelle è una segretaria qualunque e Amy un’adolescente piena di paure come tante. In Resta con me, Tyler è un reverendo di un piccolo paese del Maine e […]
- 16 Maggio 2013

I Melrose, “Se vuoi parlare di te scrivi in terza persona”

ARRIVA “I MELROSE”, UNA SAGA FAMILIARE CHE HA FATTO PENSARE A UN NUOVO THOMAS MANN Arriva in Italia la saga de I Melrose (un ciclo di quattro romanzi, pubblicato da Neri Pozza) di un autore inglese, Edward St. Aubyn, che in Inghilterra e negli Stati Uniti è già considerato uno dei più grandi narratori contemporanei, […]
Diario immaginario - 7 Gennaio 2013

Daniela Santanchè – Le scarpe lucertolate logorano chi non le ha

daniela santanchè (Il 6 gennaio Daniela Santanché vede la Befana davanti a casa sua) No, scusi… È proprietà privata, questa. Lei sta violando la mia privacy. (Si accorge che la signora porta un fazzoletto in testa). Ah, quindi lei è musulmana… Si tolga subito quel velo! Il velo islamico non è un simbolo religioso, è un simbolo politico. (Cerca di strapparglielo). Mi sta […]
Lezioni di scrittura/3 – Javier Cercas: “Scrivete una finzione più vera della realtà”
Romanzi, Giorgio Fontana: “Lo scrittore di fiction deve tenersi al riparo da ogni tentazione didattica o politica”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×