/ di

Angela Nocioni

Articoli di Angela Nocioni

Mondo - 26 Maggio 2013

Argentina, sospetti sulla morte di Videla. “Negate le cure mediche”

Videla Non ha pace il cadavere di Jorge Videla. Dopo la rivolta della sua città di origine alla sepoltura nel cimitero locale, l’autopsia del corpo dell’ex dittatore avvelena oggi le celebrazioni per l’indipendenza in Argentina, grande festa nazionale peronista. Videla è stato trovato morto la settimana scorsa a 87 anni seduto nel bagno della sua cella […]
Mondo - 3 Maggio 2013

Bolivia, “cacciata” agenzia Usa per lo sviluppo. Morales: “Cospiratori”

Evo Morales Evo Morales ha deciso che l’agenzia statunitense per lo sviluppo internazionale Usaid deve lasciare la Bolivia. L’accusa è di “cospirare contro il governo”. Per le stesse ragioni fu espulso nel settembre del 2008 l’ambasciatore americano Philip Goldberg. “Confabula con l’opposizione”, fu allora la spiegazione del governo. Cacciata in quel periodo, per lo stesso motivo, anche l’agenzia statunitense […]
Mondo - 27 Aprile 2013

Venezuela, sullo sfondo della guerriglia la vera guerra è per l’industria elettrica

Militarizzazione dell’industria elettrica, già nazionalizzata da anni ma dove l’opposizione ha ancora una presenza notevole tra i tecnici, anche se non più tra i dirigenti. Questa è la vera vera guerra che si combatte in queste ore a Caracas tra chavisti e antichavisti, mentre continua il braccio di ferro mediatico sulla contestazione del risultato elettorale (battaglia […]
Mondo - 17 Aprile 2013

Venezuela, “evitato il golpe”. Destra tenta ribaltone dopo debole vittoria Maduro

Venezuela Si sta avvitando in una pericola spirale la crisi politica venezuelana. Nella notte tra lunedì e martedì è stato evitato per un soffio un golpe in partenza da Maracaibo, regione petrolifera. La notizia, non confermata ufficialmente, viene da due fonti di segno politico opposto. Si moltiplicano in queste ore le chiamate alla lealtà e al […]
Mondo - 15 Aprile 2013

Elezioni Venezuela, vince il chavista Maduro. Capriles: “Verificare tutti i voti”

Poco più di duecentomila voti. E’ questo il vantaggio che, a urne chiuse e risultato ufficiale proclamato, Nicolas Maduro, l’ex ministro degli Esteri indicato da l’ex presidente Hugo Chavez come suo successore, ha sul suo sfidante, Henrique Capriles, candidato unico dell’opposizione. “Risultato irreversibile” ha sottolineato più volte il Consiglio nazionale elettorale, l’istituto che regola il […]
Mondo - 7 Aprile 2013

Venezuela, il dopo Chavez è ancora uno scontro di razza e di classe

Tesa l’atmosfera in strada e poco attendibili i sondaggi in Venezuela, a una settimana dalle prime elezioni presidenziali senza Hugo Chavez degli ultimi 14 anni. Improvvisi black out in vari quartieri di Caracas, della cui responsabilità chavisti e antichavisti si accusano a vicenda, hanno surriscaldato il clima nelle ultime ore. L’aggressività politica è molto alta. […]
Mondo - 2 Aprile 2013

Maduro, l’endorsement di Lula: “E’ il successore che Chavez sognava”

Nicolas Maduro La benedizione di Lula all’erede politico di Chavez. Un aiuto prezioso arriva dal Brasile a Nicolas Maduro, il candidato governativo alla presidenza del Venezuela nelle elezioni del prossimo 14 aprile. Si tratta di un appoggio esplicito e per niente scontato, considerato l’atteggiamento accorto della diplomazia brasiliana rispetto alle vicende interne venezuelane. E’ un regalo di […]
Conclave 2013 - 14 Marzo 2013

Papa Francesco, “tolse protezione a due sacerdoti poi torturati dal regime”

Papa Bergoglio Esiste un grande accusatore del nuovo Papa. Si chiama Horacio Verbitsky, è uno dei principali giornalisti di inchiesta argentini. E’ molto legato al governo di Cristina Kirchner. Ciò lo rende assai ideologico nel difendere l’operato del governo, ma non toglie valore ai documenti pubblicati nelle sue inchieste. Verbitsky sostiene, da anni, che Jorge Bergoglio ha […]
Conclave 2013 - 13 Marzo 2013

Il nuovo papa Bergoglio: la dittatura argentina e le ombre sul passato

Il primo gesuita ad essere papa, il primo a prendere il nome di Francesco. Il primo papa latinoamericano. E’ un progressista Jorge Mario Bergoglio? Forse può essere considerato tale a Roma, perché la sua è una candidatura esterna alla Curia (il candidato curiale argentino era Leonardo Sandri) e perché viene da un luogo geografico lontano […]
Società - 11 Marzo 2013

Dove nasce la misurazione del benessere sostenibile

La felicità come indice di sviluppo. Non c’è bisogno di andare sull’Himalaya a cercare il Butan, Paese di cultura buddista che sull’idea brillante di misurare l’indice medio di felicità al posto del prodotto interno lordo ci ha costruito un’immagine internazionale da vendere nei pacchetti turistici, per trovare un approccio umanamente sostenibile al concetto di sviluppo. […]
Te la do io l’Onu/6 – Barbara De Anna, la pace a che prezzo?
Ius soli, i figli di italiani che vivono all’estero senza assistenza sanitaria gratuita

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×