IMPUTATI E INDAGATI

Giuseppe D’IppolitoPlurinominale Senato Calabria – P01
Avvocato e deputato eletto con il M5s, è statorinviato a giudizio a Lamezia Terme con l’accusa di frode processuale. Il reato sarebbe stato commesso il 7 maggio 2018 in un processo nel quale D’Ippolito è stato condannato per diffamazione nei confronti dell’ex senatore Pietro Aiello. In quel contesto, avrebbe prodotto in giudizio, secondo la ricostruzione dei legai di Aiello, “una registrazione della conferenza stampa nel corso della quale aveva pronunziato le espressioni che Aiello aveva giudicato diffamatorie, sostenendo di non averle pronunciate”.

INDIETRO

Elezioni politiche 2022, la carica dei 101 candidati “impresentabili”. Condannati, imputati e indagati: chi li candida e in quali circoscrizioni

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Conte alla Festa del Fatto: “Alleanza? Pd fuorviato da sondaggi e giornali, pensavano che l’astro nascente M5s fosse Di Maio”

next
Articolo Successivo

Salvini a Genova non riempie la piazza: poche centinaia di persone ad accoglierlo. E c’è chi ammette: “Voterò Meloni”

next