Giorgia Meloni, Giuseppe Conte e Matteo Salvini rappresentano il 49% dei volumi del totale delle interazioni social dei politici. I primi due scavalcano il terzo nella classifica che riunisce i dieci account politici e istituzionali con più interazioni, e cioè: reazioni, commenti, share su Facebook, like e commenti su Instagram, like e retweet su Twitter, like, commenti e share su Tik Tok, like e commenti su YouTube. La leader di Fratelli d’Italia è in testa, seguita da Conte.

Silvio Berlusconi le ha più che triplicate grazie al suo ingresso su TikTok (1,9 milioni di cui 1,3 solo dal social cinese). Sono alcuni dei dati emersi dal monitoraggio ‘I leader politici sui social e in Tv. La campagna elettorale per le politiche 2022’ per il periodo 21 agosto – 3 settembre, realizzato da Sensemakers e Geca (fornitore ufficiale dell’Agcom sul monitoraggio televisivo per la par condicio). Punta ad analizzare e incrociare l’esposizione sul mezzo televisivo e sulle principali piattaforme di social network da parte dei politici italiani.

Ecco cos’altro emerge: il primo esponente politico per tempo parlato in televisione è il leader Pd Enrico Letta, che risulta in crescita di 1,5 ore rispetto alla precedente rilevazione. Quello che invece ha pubblicato il maggior numero di contenuti è Carlo Calenda (655), seguito da Salvini (471), Paragone (425), Meloni (253), Letta (248), Berlusconi (219) e Conte (174). Il video assume rilevanza, dato che otto dei primi dieci contenuti per numero di interazioni sono video, sette dei quali pubblicati su TikTok. Infine, la metà delle interazioni dei politici proviene da Facebook (8%), a fronte dell’1,5% di Instagram e del 4% di Twitter.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Omicidio di un giornalista investigativo a Las Vegas, fermato un politico locale: il reporter aveva scritto un articolo su di lui

next
Articolo Successivo

Annunziata dice “coso” invece di “Renzi”, la risposta del consigliere di Italia Viva è un insulto (con sfondone grammaticale)

next