Non è piaciuta alla platea di Comunione e liberazione radunata a Rimini la proposta avanzata da Enrico Letta di allungare l’obbligo scolastico. “Considero fondamentale allungare l’obbligo scolastico fino alla maturità così come la scuola d’infanzia sia accessibile a tutte le famiglie che ne hanno bisogno in maniera gratuita” ha detto il leader Pd intervistato sul palco della kermesse insieme agli leader, tra cui Meloni e Salvini. Le sue parole però sono state accolte da un coro di “no” dal pubblico ciellino di formazione cattolica e storicamente sostenitore delle scuole paritarie, che si ispirano all’insegnamento di Don Giussani

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Salvini e Tajani divisi sulle sanzioni alla Russia: “Valutare l’utilità, alimentano la guerra”, “Non vanno riviste”

next
Articolo Successivo

Stupro Piacenza, Meloni: “Il video? Non ho ragione di scusarmi, ho pubblicato una cosa che era già sui siti”

next