Marcell Jacobs non ha corso la batteria della 4×100: le condizioni di salute del campione olimpico ed europeo dei 100 metri continuano a destare preoccupazione. Lo staff tecnico azzurro al suo posto ha preferito schierare Wanderson Polanco. L’Italia dopo aver lasciato a riposo sia Filippo Tortu, impegnato questa sera nella finale dei 200 metri, che Fausto Desalu (che veniva dalle fatiche dei 200 metri) ha deciso di risparmiare anche Jacobs. Non è noto se la sua esclusione sia dovuta a un infortunio o per precauzione. Ai microfoni Rai Lorenzo Patta, membro del quartetto, ha dichiarato: “Jacobs ha un problema non sappiamo quale sia l’entità, speriamo che riesca a recuperare per la finale”.

La rivoluzionata squadra azzurra formata da Patta, Polanco, Matteo Meluzzo e Chituru Ali ha strappato per il rotto della cuffia la qualificazione alla finale con l’ultimo tempo di ripescaggio, il settimo totale in 39″02. Dopo un’ottima prima frazione di Patta, gli italiani hanno avuto qualche problema in fase di cambio chiudendo la propria semifinale al quinto posto. Il cronometro, però, ha decretato il passaggio del turno per gli azzurri. La finale per l’oro è in programma domenica 21 agosto alle 21.12. Per Jacobs ci sono ancora due giorni di tempo per provare a mettere a posto i suoi problemi fisici.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Europei di atletica, Tamberi è medaglia d’oro nel salto in alto. Il volo del riscatto a 2.30

next
Articolo Successivo

Atp Cincinnati, Jannik Sinner spreca due match point: rimontato e sconfitto da Felix Auger-Aliassime

next