Non ci sono lesioni. Il Milan tira un sospiro di sollievo dopo l’esito degli esami su Sandro Tonali. Il centrocampista rossonero si è infortunato proprio a poco più di una settimana dall’inizio della Serie A, ma vista l’entità dell’infortunio potrebbe saltare solamente l’esordio contro l’Udinese.

L’amichevole contro il Vicenza ha avuto un finale dolce-amaro per i rossoneri. I campioni d’Italia hanno dominato vincendo 6-1 con la tripletta del neo acquisto Charles De Ketelaere che si è presentato nel migliore dei modi ai suoi nuovi tifosi. Il match con i veneti, però, è stato caratterizzato anche dall’infortunio dell’azzurro che al 48′ ha chiesto il cambio per via di un dolore nella zona inguinale. Il problema è ai flessori. Gli esami strumentali svolti alla clinica La Madonnina hanno escluso lesioni muscolotendinee. Il giocatore, però, verrà valutato di giorno in giorno: la buona notizia è aver scongiurato lo stiramento.

Pioli spera di averlo a disposizione il prima possibile, magari già a partire dalla seconda giornata del campionato nel big match con l’Atalanta. L’assenza di Tonali con i friulani è quasi certa anche se potrebbe essere convocato in extremis. L’allenatore rossonero, però, potrebbe decidere di preservarlo al fine di evitare una ricaduta. A sostituirlo è pronto Rade Krunic che giocherebbe al fianco di Ismaël Bennacer. Nel frattempo il Milan si è già mosso sul mercato: piace Davide Frattesi del Sassuolo che ha già preso contatto anche con la Juventus.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

La Juve ne prende 4 dall’Atletico (tripletta di Morata). È allarme per Allegri: si aggiunge pure il caso Kean

next
Articolo Successivo

Walid Cheddira, chi è l’attaccante del Bari (e sosia di Luigi Di Maio) diventato a sorpresa capocannoniere della Coppa Italia

next