Un’intervista più lunga del solito, a 360 gradi. Elodie, ospite del finale di stagione de La Confessione di Peter Gomez venerdì 15 luglio alle 22.45 su Nove, si racconta in tutte le sue sfumature: dalle origini nella periferia romana di Quartaccio, al rapporto con la madre, un ex modella e cubista francese creola e la sorella minore Fey, dall’attenzione ai diritti civili fino all’amore mai del tutto tramontato per l’ex compagno, il rapper Marracash. Non mancano neppure le valutazioni politiche: sul leader della Lega Matteo Salvini e sulla presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni. “A proposito di diritti, lei ha recentemente polemizzato riferendosi al comizio di Giorgia Meloni in sostegno di Vox, formazione di estrema destra in Spagna. Lei ha detto: “Vedo una donna molto arrabbiata, mi dispiace per lei”. Anche lei è stata molto arrabbiata…”, dice il conduttore. “La verità è che io non capisco: non ha cose più importanti da fare? Gestire un Paese, fare delle cose anche più burocratiche che stare a decidere cosa è giusto e cosa è sbagliato per le persone? – si chiede l’artista – Non sta a te, non sei Dio! Possiamo avere idee diverse, vedere la vita in modo diverso, ma non c’è bisogno di tutto quel livore. – prosegue la cantante – Ognuno ha la sua vita, il suo modo di vedere le cose. Però ci sono modi e modi di dire, di parlare e di fare politica. Non credo che sia questo il modo giusto. Dovremmo anzi capire come convivere tutti insieme nelle nostre diversità”. “Lei si è mai chiesta perché Giorgia Meloni abbia tanto successo politicamente in una parte importante degli italiani?”, domanda ancora il direttore de Ilfattoquotidiano.it. “Perché la gente ha paura, ha tanta paura, perché non ha il coraggio di fare un passo verso gli altri, quindi è molto più semplice additare, sfogarsi, incazzarsi con il prossimo per le frustrazioni, che però non riguardano molto la vita degli altri, quanto il nostro modo di vivere – risponde sicura l’artista che vedremo nel film ‘Ti mangio il cuore‘ di Pippo Mezzapesa – Parlare con noi stessi, capire quali sono i nostri problemi è troppo difficile, è molto più facile dire: te sei nero, te sei gay… Dispiace, perché è veramente una perdita di tempo enorme“.

‘La Confessione’ è prodotto da Loft Produzioni per Warner Bros. Discovery e sarà disponibile in live streaming e successivamente on demand sul nuovo servizio streaming discovery+ nonché su sito, app e smart tv di TvLoft. Nove è visibile al canale 9 del Digitale Terrestre, su Sky Canale 149 e Tivùsat Canale 9.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Elodie ospite del finale di stagione de La Confessione di Peter Gomez venerdì 15 luglio alle 22.45 su Nove

next
Articolo Successivo

Elodie a La Confessione di Gomez: “Sono innamoratissima di Marracash. Un prossimo fidanzato? Non sarà mai all’altezza”

next