“Il punto è come recuperare potere di acquisto per lavoratori e pensionati di questo Paese. Su 24 milioni di contratti depositati all’Inps 4 sono a tempo indeterminato, 20 sono a tempo determinato, precari. Di quei 20 milioni la metà ha una durata tra un giorno e un mese. Noi proponiamo di fare il patto che è stato sottoscritto in Spagna: eliminiamo i contratti a tempo determinato così che le assunzioni siano tutte a tempo indeterminato“. Così il segretario generale della Uil, Pierpaolo Bombardieri, intervenendo al 12° congresso nazionale della Uil Pensionati

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Inps: “Oltre un lavoratore su cinque guadagna meno del Reddito di cittadinanza”. E l’inflazione riduce ancora i salari

next