Alla convention della Lega in corso a Roma, che apre “la campagna d’ascolto dei territori” del partito guidato da Matteo Salvini, in vista delle prossime elezioni politiche, spunta Mariano Apicella con tanto di maglietta a sostegno di Salvini premier.

“Non sono della Lega ma mi sembra giusta dare manforte a Salvini perché secondo me è l’unico leader del centrodestra”. Il fedelissimo sostenitore di Silvio Berlusconi, accenna anche alcune note dei “Simmo ‘e Napule paisa’” di Fausto Cigliano rivisitata per l’occasione proprio in onore del leader leghista.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Lombardia, consigliere della Lega prova su di sé il dissuasore elettrico e pubblica il video: “Si sente, si sente… ma non è un’arma”

next
Articolo Successivo

Calenda: “Campo largo col M5s? Impossibile, creare fronte che va dai socialisti a Fi. Prossimo governo? Larghe intese con Draghi premier”

next