Il fondatore di Tesla Elon Musk ha acquistato una quota di Twitter pari al 9,2%. Le azioni del social guadagnano il 26% nel pre-mercato. Musk, con un patrimonio personale di 267 miliardi di dollari, è un grande utilizzatore del social di micro messaggistica da cui è solito lanciare messaggi sulle sue scelte di investimento, in particolare sulle criptovalute, sollecitando le opinioni dei suoi 80 milioni di follower. Twitter vale in borsa 31 miliardi di dollari, a questi valori l’investimento di Musk nella società è di circa 3 miliardi. La quota è classificata come una partecipazione passiva e fa di Musk il primo azionista di Twitter davanti al fondo Vanguard che detiene l’8,7%. La sua partecipazione quattro volte più grande di quella del fondatore Jack Dorsey.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Turchia, inflazione al 61%, il massimo da 20 anni. Crescono le esportazioni ma il deficit della bilancia commerciale è da record

next
Articolo Successivo

Dopo Bucha, credo che sia necessario cambiare l’Onu e altre istituzioni economiche

next