“Il nemico sta attaccando la capitale! La torre della televisione di Kiev è stata danneggiata da due missili, secondo le prime informazioni. La cabina di trasformazione, che fornisce elettricità alla torre della TV, così come l’hardware della torre della TV stessa, sono danneggiati”. Con questa didascalia il sindaco di Kiev Vitalij Klyčko, ha postato sui propri canali social il video dell’esatto momento in cui uno dei due missili con cui i russi hanno attaccato la torre della televisione della capitale ucraina arriva nell’area della torre. L’attacco, riferiscono i media locali, avrebbe provocato almeno 5 vittime.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

In coda per donare il sangue sfidando i missili russi: “L’esercito si sta comportando in modo eroico, dobbiamo aiutare soldati e civili”

next
Articolo Successivo

Ucraina, il Kosovo chiede di entrare nella Nato. La presidente Osmani: “Siamo la seconda linea del fronte”

next