L’autostrada A1 è temporaneamente chiusa all’altezza di Lodi in entrambe le direzioni di marcia per un incidente stradale che ha coinvolto una cisterna che trasportava materiale infiammabile. L’incidente si è verificato verso le 6.30 a un chilometro dal casello di Pieve Fissiraga, dove un autoarticolato che trasportava medicinali scaduti si è ribaltato dopo avere impattato contro il new jersey. Il mezzo, dopo l’impatto, ha preso fuoco.

Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco dal Lodigiano e dal Milanese. Nessun altro mezzo è stato coinvolto. Ferito il conducente del camion, un 47enne che è stato portato all’ospedale Niguarda di Milano. L’autostrada del Sole è bloccata, quindi, attualmente in entrambe le direzioni tra il casello di Lodi e l’innesto Teem a Cerro al Lambro e la viabilità ordinaria risulta, in zona, lungo la statale via Emilia e la provinciale 235, intasata da lunghe code. Code che si concentrano anche in entrata a Milano, tra San Giuliano Milanese e piazzale Corvetto.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Abusi sessuali nella Chiesa, “ora una Spotlight italiana”: la campagna delle organizzazioni cattoliche. “Ma non può essere la Cei a indagare”

next
Articolo Successivo

Dimesso dal Policlinico di Milano, bimbo di 4 anni muore il giorno dopo di peritonite: indagati due medici

next