L’eurodeputata maltese e membro del Ppe Roberta Metsola è stata eletta, al primo turno, presidente del Parlamento europeo succedendo a David Sassoli. I voti favorevoli per Metsola sono stati 458. Il numero di votanti è stato 690, le schede bianche e nulle sono state 74, i voti espressi sono stati 617. È la terza donna dopo Simone Veil (1979) e Nicole Fontaine (1999). L’Aula ha accolto l’elezione con un lungo applauso.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

“L’Europa ha perso un leader e noi tutti abbiamo perso un amico”: il ricordo di Roberta Metsola alla commemorazione per David Sassoli – Video

next
Articolo Successivo

Ue, Corrao: “Elezione di Metsola? Socialisti schierati con destra estrema e conservatrice, in contraddizione con valori di Sassoli”

next