Due uomini di 22 e 28 anni sono stati arrestati dalla polizia per aver rapinato un 26enne disabile in carrozzina e una donna che aveva provato ad aiutarlo mentre lo aggredivano alla fermata della metro Porta Genova, a Milano. L’episodio è avvenuto l’11 dicembre scorso e in quell’occasione i poliziotti sono riusciti a bloccare subito il 22enne. In attesa di individuare il complice, gli investigatori hanno scoperto che il 22enne era stato indagato per una rapina assieme a un’altra persona e, a seguito di un confronto fotografico, è emerso che si trattava dello stesso uomo che aveva partecipato alla rapina alla metro. Il 28enne è stato trovato e arrestato ieri pomeriggio in zona Lambrate

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Palermo, finte vaccinazioni a una coppia di coniugi no vax: arrestata un’altra infermiera dell’hub Fiera del Mediterraneo

next
Articolo Successivo

L’ex pilota Marco Melandri: “Ho preso il Covid apposta per necessità: devo lavorare”. Poi si smentisce: “Era una battuta”

next