Nei prossimi tre mesi tutti faremo il Covid? Alla fine dell’ondata Omicron ci sarà chi si è vaccinato e chi si è infettato e chi, purtroppo, è morto come conseguenza dell’infezione Covid”. Così Andrea Crisanti, ospite di ‘Accordi&Disaccordi’, il talk politico condotto da Luca Sommi e Andrea Scanzi in onda su Nove, ha commentato le parole del professor Matteo Bassetti, che aveva dichiarato: “Nei prossimi tre mesi chi non ha fatto il Covid fino ad oggi lo farà. Ci saranno alcuni che lo faranno bene, ci saranno alcuni che lo faranno meno bene e ci saranno alcuni che lo faranno molto male. E tutti ne pagheremo le conseguenze”. “Questo è un virus che ha un indice di trasmissione elevatissimo, paragonabile al morbillo – ha detto il microbiologo – Non penso che abbia raggiunto il massimo possibile di trasmissione per un patogeno, quindi è chiaro che ci troviamo di fronte a una novità assoluta. E guardi, con un virus che ha questo indice di trasmissione, che chiaramente rende impossibile anche qualsiasi attività di tracciamento, perché capisce bene che è impossibile tracciare potenzialmente 15 contatti e poi tutta la catena dei contatti dei contatti. E’ talmente alto l’indice di trasmissione di questo virus che magari è passato senza troppi commenti il fatto che Australia e Nuova Zelanda abbiano abbandonato la politica di zero Covid, proprio per le caratteristiche di questo virus, quindi è chiaro che è difficile non essere d’accordo con l’affermazione di Bassetti”, ha concluso il professore.

‘Accordi&Disaccordi’ è prodotto da Loft Produzioni per Discovery Italia e sarà disponibile in live streaming e successivamente on demand sul nuovo servizio streaming discovery+ nonché su sito, app e smart tv di TvLoft. Nove è visibile al canale 9 del Digitale Terrestre, su Sky Canale 149 e Tivùsat Canale 9.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Scanzi ad Accordi&Disaccordi (Nove): “I no vax che invocano un nuovo Cln? Imbarazzanti, ma assenza di Cacciari è segnale positivo”

next
Articolo Successivo

Vittorio Feltri ad Accordi&Disaccordi (Nove): “Berlusconi al Colle? Altamente improbabile. Draghi è più attrezzato”

next