“Cosa penso dei no-vax? Io trovo molta difficoltà a parlare con una persona contro il vaccino, un no-vax. Ci ho provato qualche volta, ma è una battaglia persa“. Così Carlo Verdone ospite dell’ultima puntata di stagione di ‘Accordi&Disaccordi’, il talk politico condotto da Luca Sommi e Andrea Scanzi in onda su Nove, si è espresso sul dibattito sull’opportunità o meno di dare visibilità ai no-vax e ai no-pass. “Con un no-vax è complicato parlarci – ha detto il grande attore romano – Io parlato l’altro giorno con un tassinaro, per 20 minuti ho tentato, in qualche modo. Però quando lui mi ha risposto: ‘no perché ci mettono il 5G dentro’, a quel punto io ho detto: ‘basta’, mi sono cascate le braccia. Ho detto: ‘No, non li smuovi tanto, non li smuovi’. Quindi è inutile iniziare un dibattito. È complicato, è molto complicato”, ha concluso Verdone, in libreria con l’autobiografia ‘La carezza della memoria’ edito da Bompiani.

‘Accordi&Disaccordi’ è prodotto da Loft Produzioni per Discovery Italia e sarà disponibile in live streaming e successivamente on demand sul nuovo servizio streaming discovery+ nonché su sito, app e smart tv di TvLoft. Nove è visibile al canale 9 del Digitale Terrestre, su Sky Canale 149 e Tivùsat Canale 9.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Carlo Verdone e Lilli Gruber ospiti di Accordi&Disaccordi mercoledì 15 dicembre alle 21.25 su Nove. Con Marco Travaglio

next