Ieri la Giunta per le immunità al Senato ha votato a favore di Matteo Renzi, sul caso Open, con il centrodestra e Italia viva compatti, mentre Pd e M5s si sono astenuti. Peter Gomez ha chiesto la motivazione politica dietro la scelta del Movimento alla ex ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, oggi ospite de ilFattoQuotidiano.it: “A scanso di equivoci voglio dire che è stato fatto un errore da parte del Movimento, sicuramente in buona fede, ma l’errore è stato commesso. Per me il discorso è politico: i parlamentari non sono magistrati, semmai devi dare alla magistratura gli strumenti per svolgere il proprio lavoro”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Open, Renzi accetta di farsi interrogare dai pm di Firenze, ma poi si presenta con una memoria difensiva. I legali: “La sua corrente? Mai esistita”

next
Articolo Successivo

Berlusconi al Colle? Quello della Meloni è un concetto davvero strano di patriottismo

next