Vienna ha fatto partire la campagna vaccinale anche per i bambini piccoli sopra i cinque anni per cercare di arginare l’ondata di contagi da Covid-19 che sta investendo il Paese. La somministrazione del vaccino è partita da un gruppo di 200 bambini nella giornata di lunedì e proseguirà con 200 bambini al giorno. Secondo fonti ufficiali solo il 65% della popolazione austriaca ha già concluso il ciclo vaccinale. Dato al di sotto della media europea del 67%. I nuovi tassi di infezione giornaliere si sono aggirati intorno ai 12 mila casi rispetto ai circa 2 mila al giorno dello scorso settembre.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Libia, l’annuncio di Haftar: “Mi candido alla presidenza del Paese” – Video

next