Alla manifestazione contro Green Pass a Milano c’era anche Paolo Maurizio Ferrari. L’ex membro 76enne delle Brigate Rosse, uscito dal carcere nel 2004 dopo trent’anni di detenzione, sabato è sceso in piazza portando uno striscione con la scritta “Lavoratori contro Green Pass e obbligo vaccinale. Ora e sempre resistenza“. Nel 2015 il modenese Ferrari è stato condannato nel maxiprocesso ai no tav per gli scontri con le forze dell’ordine del 27 giugno e del 3 luglio 2011 a Chiomonte, quando migliaia di persone hanno occupato la zona, in Val di Susa, dove ancora oggi si trova il cantiere della ferrovia ad Alta Velocità Torino-Lione.

Alla 14esima giornata di protesta – le manifestazioni sono partite lo scorso 24 luglio – contro l’obbligo di certificato per i lavoratori, erano presenti almeno 6mila persone. Tra i partecipanti sia alcuni anarchici – anche questo sabato erano in numero minore rispetto alle altre manifestazioni – sia una dozzina di esponenti di Do.Ra. (la comunità dei Dodici Raggi di Varese). Nata dall’unione di Ultras 7 Laghi e Varese Skinhead nel 2007, Do.Ra. è stata messa sotto inchiesta dalla Procura di Busto Arsizio (Varese) per tentata ricostruzione del partito fascista.

Il corteo ha attraversato corso Buenos Aires, per raggiungere piazzale Loreto. Da lì ha bloccato il traffico di tutti i viali che, dalla periferia, portano verso il centro città, gridando i soliti slogan contro il governo di Mario Draghi, i giornalisti, le forze dell’ordine.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

IL DISOBBEDIENTE

di Andrea Franzoso 12€ Acquista
Articolo Precedente

Docente non vaccinata (ma con green pass): focolaio in una scuola a Bologna, 300 studenti tornano in dad

next
Articolo Successivo

Bari, 16enne muore travolta da un treno: era seduta vicino ai binari con le cuffiette

next