Circa 800 persone, secondo gli organizzatori, tutte sedute. Poche in piedi. Virginia Raggi, candidata sindaco del Movimento 5 stelle a Roma e prima cittadina uscente, ha chiuso la campagna elettorale a Bocca della Verità. Dal palco, prima del videomessaggio di Beppe Grillo e dell’arrivo del leader, Giuseppe Conte, Raggi ha parlato ai presenti: “Siamo tanti, siete tanti – ha detto salendo sul palco – Oggi siamo qui per parlare di futuro, il futuro di Roma”. Quindi, indossando una maglietta con scritto “my name is Roma”, la sindaca ha continuato: “Tutto quello che ho fatto lo rifarei. Contro i Casamonica, gli Spada, contro i Fasciani. Ma non l’ho fatto da sola, l’ho fatto insieme a tutti voi”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Roma, Calenda chiude la campagna a Piazza del Popolo. I sostenitori: “Al ballottaggio? Ci arriverà, ma nel caso nessun appello di voto” – Video

next
Articolo Successivo

Roma, Gualtieri chiude la campagna elettorale a San Basilio: “Inquietato da quanto visto a Milano, estrema destra sostiene anche Michetti”

next