La novità dell’estensione dell’obbligo del green pass a tutti i lavoratori? “È una strategia universalistica, andiamo a toccare tutto il mondo del lavoro pubblico e privato e per il privato dipendente e autonomo, un insieme di 23 milioni di lavoratori”. Così il ministro Renato Brunetta in conferenza stampa dopo il via libera al decreto sull’estensione del Green pass. “Perché il provvedimento? – continua – vogliamo accelerare la dinamica fisiologica delle vaccinazioni, che non basta ancora per raggiungere la vecchia immunità di gregge”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Super Green Pass dal 15 ottobre: cosa c’è nel decreto. Multe fino a 1500 euro ma niente licenziamenti. I controlli spettano ai datori di lavoro

next
Articolo Successivo

Conte: “Le frasi con minacce rivolte a Renzi da parte di cittadini al mio comizio? Prendo le distanze e condanno fermamente”

next