“Non voglio andare in pensione, ma al compimento del settantesimo anno d’età, secondo la legge italiana, un professore va a casa. Sarà il mio ultimo anno in ospedale come primario? No, sono i miei ultimi 40 giorni“. Risponde così l’infettivologo del Sacco di Milano, Massimo Galli, ospite a L’Aria che tira, su La7, in merito al proprio futuro prossimo. “Ma voglio continuare a fare ricerca – ha aggiunto – ci sono temi che voglio portare avanti”.

Video La7

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, gli infermieri: “I contagi sono in aumento tra gli operatori sanitari, tra i primi a vaccinarsi. Chiarire i tempi della terza dose”

next
Articolo Successivo

Bersani a La7: “Tra i non vaccinati ci sono i ‘no vax, sì Dux’. L’Oscar delle fake news ce l’ha sicuramente Salvini”

next