“Estendere il Green pass a tutti i lavoratori? Una questione che dovremo discutere. L’esigenze delle aziende è di non avere rischi e avere la sicurezza per i propri dipendenti. Un contagiato rischia di far chiudere tutta l’aziende. Noi dobbiamo dare delle certezze sia sotto il sistema sanitario sia a livello di gestione del lavoro e per questo credo che andremo verso l’estensione senza discriminare nessuno”, così il ministro dello sviluppo economico, Giancarlo Giorgetti. “Stiamo cercando di sburocratizzare e defiscalizzare, c’è un intenso lavoro da parte del Governo e nei prossimi giorni approveremo la delega fiscale. Nei prossimi cinque anni vedo un’Italia creativa, capace di raccogliere una sfida del cambiamento e con uno stato amico dell’imprenditore”, ha concluso il ministro Giorgetti.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Enrico Letta: “Troppi cambi di casacca in Parlamento, alcuni persino plurimi. Democrazia malata”

next
Articolo Successivo

Concessioni balneari, Draghi vuole risolvere la grana Bolkestein con la riforma della concorrenza: centrodestra di traverso. I lidi ‘regalati’ dallo Stato: storia di una direttiva mai applicata

next