La mappa interattiva della Nasa mostra, di mese in mese, le aree colpite dagli incendi, in tutto il mondo, negli ultimi 20 anni. I colori che via via si accendono sulla mappa si basano non sulla dimensione dei roghi ma sul conteggio del numero degli incendi in un’area di mille chilometri quadrati.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Virologo Di Perri: “Il virus non è capace di fare il grande salto verso una variante totalmente insensibile ai vaccini”

next
Articolo Successivo

Coronavirus, si aggiornino le linee guida sulle terapie domiciliari

next