Tre panel aprono la prima serata del festival Ponza d’Autore. Dalle 22, la prima ospite della rassegna sarà la ministra per le Politiche Giovanili, Fabiana Dadone che approfondirà, insieme a Daniele Grassucci, le scelte e le strategie del governo per i ragazzi.
Seguirà il panel “Romanzo Quirinale“, incentrato sulle elezioni del presidente della Repubblica. Un focus su accordi e disaccordi tra i leader politici per analizzare che Italia ci aspetterà durante il semestre bianco. Interverranno Maurizio Belpietro, Graziano Delrio, Giovanni Toti, Alessandro De Angelis, Alessandro Giuli e Peter Gomez.
E ancora, “I colori dell’arcobaleno“, l’appuntamento che cercherà di fare chiarezza su cosa sta succedendo in Senato con il ddl Zan. Un approfondimento sulle motivazioni dei rallentamenti in aula, il disaccordo tra le varie forze politiche e le rispettive differenti opinioni. Ne discuteranno, Monica Cirinnà, Paola Concia, Don Patrizio Coppola, Antonio Giuseppe Malafrina, Andrea Ruggeri, Peter Gomez e Alessandro Giuli.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Green Pass, Rezza: “Allo studio esenzioni per chi non può vaccinarsi, come chi ha avuto reazione allergica grave dopo la prima dose”

next
Articolo Successivo

Di Perri: “Il 90% dei ricoverati non è vaccinato, ammalati gravi anche 30enni. Alcuni hanno ammesso di aver valutato male la situazione”

next