Lo skyline di New York avvolto dal fumo. È il terribile effetto degli incendi che bruciano negli Stati Uniti occidentali e in Canada. Martedì scorso, i servizi statali di protezione ambientale hanno emesso un allarme sulla qualità dell’aria, attivato automaticamente quando si prevede che il particolato fine superi i 35 microgrammi per metro cubo d’aria.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Covid, 21mila casi in Francia. Ministro: “Mai vista una cosa del genere”. Uk, 44mila contagi. Record a Tokyo, tra 2 giorni iniziano i Giochi

next
Articolo Successivo

Libia, quella sponda a Londra per finanziare le milizie col sistema lettere di credito: “Possibile grazie a corruzione e conflitti d’interesse”

next