“Il ministro Cingolani ha tutta la nostra fiducia, è un ministro che sta lavorando molto e il M5s darà un grande contributo. Tutti parliamo di transizione ecologica ma come realizzarla, come declinare i progetti, come perseguire l’economia circolare… beh, su questo bisogna rimboccarsi le maniche e passare dagli slogan ai fatti concreti”. Lo ha dettoil leader in pectore del M5s Giuseppe Conte al termine dell’incontro con il premier Mario Draghi a Palazzo Chigi, spiegando di essersi confrontato con il presidente del Consiglio anche di transizione ecologica, tema prioritario per il Movimento

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Conte: “Elezioni suppletive? Non mi sono candidato perché ho preso l’impegno di rilanciare il Movimento 5 stelle”

next
Articolo Successivo

G8 Genova, vent’anni sono passati e ora abbiamo meno tempo

next