Salvini, si è vaccinato?“. “Non ancora, mi sono prenotato e spero di farlo entro giugno. Non ho ancora ricevuto la data“. “Ma gliela danno subito”. Matteo Salvini, ospite di Otto e mezzo, su La7, è stato incalzato dalla conduttrice Lilli Gruber sulla vaccinazione. Il leader della Lega ha annunciato di essersi prenotato ma di non aver ricevuto la data. Successivamente ha aggiunto di non voler mostrare, attraverso un video sui social, il momento in cui gli verrà iniettata la dose contro il Covid. “Ma è proprio l’unica cosa che deve mostrare”, ha commentato il direttore de La Stampa, Massimo Giannini, in riferimento ai numerosi filmati postati dal leader della Lega da Fatima (e oggetto di dibattito nella prima parte della puntata). Gruber ha chiesto all’ex ministro dell’Interno se dirà a suo figlio, 18enne, di vaccinarsi: “È maggiorenne, chiedetelo a lui“. Poi, alla richiesta della giornalista di fare un appello per la vaccinazione diretto a chi è dubbioso, ha replicato: “Non sono io a dover dire di fare qualcosa”.

Video La7

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

Orlando: “Inaccettabili tanti morti sul lavoro, bisogna investire nella sicurezza”

next