Berlusconi? Indubbiamente è una persona di una certa età che quindi presenta intrinsecamente delle fragilità. Ha sicuramente pagato l’infezione virale da covid e altre cosucce prevalentemente di tipo infiammatorio che sono successe nel frattempo. Ora è in una situazione di fragile tranquillità“. Sono le parole pronunciate a “L’aria che tira” (La7) da Alberto Zangrillo, primario di Anestesia e Rianimazione Generale e Cardio-Toraco-Vascolare dell’ospedale San Raffaele di Milano, sullo stato di salute del leader di Forza Italia.

E aggiunge: “Confido che Berlusconi possa tornare presto a esprimersi. Tutte quelle voci che, in televisione e sui social, lo volevano prossimo alla fine sono speculazioni

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

Travaglio a La7: “Draghi ci ha portato fuori dalla pandemia? Manca solo che si dica che è merito suo se il 21 giugno inizia l’estate”

next