Cerimonia annullata. E targa che rimane coperta. Era tutto pronto per l’inaugurazione di un largo, sul Lungotevere, a Roma, intitolato all’ex presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi, quando a un certo punto gli organizzatori si sono accorti che sulla targa era stato scritto “Azelio”. Le prime tre cariche dello Stato, Sergio Mattarella, Maria Elisabetta Alberti Casellati e Roberto Fico hanno lasciato anzitempo il luogo della cerimonia senza scoprire la targa.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Funivia Stresa-Mottarone, 14 rose bianche di fianco al luogo dell’incidente: deposte per ricordare le vittime – Video

next
Articolo Successivo

Vaccini, Figliuolo: “Oltre 20 milioni di dosi in arrivo. A giugno daremo la spallata”

next