“Siamo in piazza per rivendicare il nostro diritto a stare qui, qui non ci sono dei mostri, ci sono lavoratori, padri e madri di famiglia. Quando siamo scesi in piazza con i ristoratori non volevamo strumentalizzare un bel niente, eravamo legittimati a farlo, il problema era che non c’erano gli altri in piazza quel giorno. Siamo gli unici che si prendono la responsabilità di chiamare la piazza oggi, dov’è la politica? Siamo stanchi degli influencer, non vogliamo parlare di Fedez ma dei problemi reali. L’Italia deve tornare potenza.” Queste le parole di Luca Marsella di CasaPound alla manifestazione convocata a Piazza Santi Apostoli.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

Salvini-Meloni, la lotta per la leadership della destra ora si sposta in Europa. La Lega vuole un maxi gruppo al Parlamento Ue. No di FI

next