Oltre ad aver mostrato un nuovo prototipo di smartphone che combina le peculiarità foldable e rollable, TCL ha da poco annunciato due novità. Scopriamo insieme, in attesa di potervi iniziare a raccontare gli esiti delle prove sul campo proprio di uno di questi nuovi smartphone, i nuovissimi TCL 20L+ e TCL 20L.

TCL forse non rappresenterà per tutti gli utenti un nome noto all’interno del panorama degli smartphone, ma la realtà degli ultimi mesi, e anche questo nuovo annuncio di due diversi nuovi smartphone per diverse categorie di mercato, raccontano di un brand che ha realmente voglia di mettersi in gioco e dimostrarsi in grado di competere con i rivali ormai affermati.

Con quale strategia? TCL si presenta con una grande attenzione dedicata ai pannelli a bordo dei propri smartphone e con un software, la TCL UI, che si sta lentamente confermando in tutte le sue positività in questo percorso che potremmo definire come di crescita costante.

TCL 20L

Partendo dal più economico smartphone presentato oggi, il TCL 20L che vede un prezzo di listino ufficiale di 199 euro, l’azienda mette a disposizione dell’utente uno smartphone equilibrato ma non per questo banale, dotato delle seguenti caratteristiche tecniche peculiari:

  • Display: LCD IPS 6,67″ in risoluzione FullHD+ (91% screen-to-body ratio)
  • Processore: Qualcomm Snapragon 662
  • Memoria: 4GB di RAM e 128GB di memoria interna espandibile con MicroSD
  • Sistema operativo: Android 11, TCL UI
  • Batteria: 5000mAh, supporto ricarica rapida 18W
  • Fotocamere: 48MP principale, 8MP grandangolo, 2MP macro camera, 2MP sensore di profondità, 16MP frontale

TCL 20L+

Come il nome potrebbe farci intuire, ed anche il prezzo maggiorato di 100 euro che arriva quindi a 299 euro, ci troviamo davanti ad un terminale pensato come l’evoluzione del TCL 20L. La scheda tecnica vede, fra le altre peculiarità:

  • Display: LCD IPS 6,67″ in risoluzione FullHD+ (91% screen-to-body ratio)
  • Processore: Qualcomm Snapragon 662
  • Memoria: 6GB RAM, 256GB di memoria interna espandibile con MicroSD
  • Sistema operativo: Android 11, TCL UI
  • Batteria: 5000mAh, supporto ricarica rapida 18W
  • Fotocamere: 64MP principale, 8MP grandangolo, 2MP macro camera, 2MP sensore di profondità, 16MP frontale

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Android 12, in arrivo funzione “extra dim” per aiutare i tuoi occhi di notte

next
Articolo Successivo

Nokia X50, il nuovo smartphone avrà penta-camera da 108 Mpixel e display da 120 Hz?

next