Quattro persone, tra cui un bambino, sono state uccise da un uomo che ha aperto il fuoco in un edificio per uffici nella città di Orange, a sud di Los Angeles, in California. L’uomo, che ha agito per motivi al momento ignoti, è stato ferito durante l’intervento della polizia. Anche una quinta persona è stata colpita, ed è rimasta ferita. Secondo il Los Angeles Times, gli agenti di polizia che hanno assistito alla scena sono stati colpiti e hanno risposto al fuoco. La polizia, riportano i media Usa, ha riferito che l’incidente è avvenuto intorno alle 17.30 di mercoledì.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Tubinga, il progetto alternativo tedesco: tampone e ticket per girare liberamente in città per 24 ore. Ma l’incidenza è quadruplicata e il modello è già in crisi: “Troppe violazioni”

next
Articolo Successivo

Usa, Biden presenta ‘American Jobs Plan’: il piano da 2mila miliardi per infrastrutture e clima che si ispira al ‘New Deal’ di Roosevelt

next