“Il momento cruciale per la nascita delle mafie foggiane è un evento carcerario che si colloca a metà degli anni 80 e che si trasforma poi in un vettore micidiale di fatti criminali per decenni”.

In occasione della presentazione del libro di Antonio Laronga Quarta Mafia, Gianrico Carofiglio racconta a Peter Gomez il momento in cui nelle carceri pugliesi i detenuti, vessati dai camorristi, si danno per la prima volta una struttura, che nasce come sodalizio di autodifesa carceraria e si organizza attraverso i moduli rituali della ‘ndrangheta calabrese.

Rivedi la diretta completa.

Quarta Mafia. La criminalità organizzata foggiana nel racconto di un magistrato sul fronte è in libreria per PaperFirst.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili