Pechino è avvolta da una spessa nube di smog giallo, dovuto all’inquinamento che sale a livelli pericolosi mentre una tempesta di sabbia investe la capitale cinese. Il governo della città ha ordinato a tutte le scuole di cancellare sport ed eventi esterni e ha consigliato a coloro che hanno problemi respiratori di non uscire di casa.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ritorno in classe in Uk: scuole e genitori alle prese con mascherine e kit di tamponi gratis per le famiglie

next
Articolo Successivo

Birmania, proteste soffocate nel sangue: 59 morti e 129 feriti solo a Rangoon. Rinviata udienza di Aung San Suu Kyi per mancanza di Internet

next