Al via, dalle 15, il secondo giro di consultazioni del presidente del Consiglio incaricato Mario Draghi coi rappresentanti dei gruppi parlamentari. Si parte col gruppo Misto della Camera che fa riferimento alle minoranze linguistiche. Alle 15.30 il Maie, alle 16 +Europa e Azione, alle 16.30 Noi con l’Italia-Usei-Cambiamo!-Alleanza di Centro, alle 17 Centro democratico e alle 17.30 il gruppo per le Autonomie.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Il silenzio di Salvini dopo lo sbarco della Ocean Viking. Con il sì a Draghi per la Lega sui migranti va applicata la “legislazione europea”

next
Articolo Successivo

Draghi può caricarsi sulle spalle il fallimento di una classe dirigente, non di un sistema malato

next