Il secondo giro di consultazioni del presidente del Consiglio incaricato Mario Draghi con i partiti riprenderà alle 15 di lunedì con il gruppo misto della Camera e si chiuderà martedì alle 17 con il Movimento 5 stelle. Il calendario è stato diffuso nel pomeriggio, al termine del primo giro con Lega e M5s. Ancora non è arrivata conferma, ma nella mattinata di lunedì l’ex presidente Bce potrebbe incontrare le parti sociali.

Il calendario di lunedì 8 febbraio:

15-15.15 – Gruppo Misto alla Camera – Minoranze linguistiche (componente gruppo misto)
15.30-15.45 – Maie – Movimento associativo italiani all’estero – Psi (componente gruppo misto Camera)
16-16.15 – Azione, +Europa-Radicali italiani di Camera e Senato
16.30-16.45 – Noi con l’Italia – Usei- Cambiamo!- Alleanza di Centro (Componente gruppo Misto camera); Idea e Cambiamo (Componente gruppo misto Senato)
17-17.15 – Centro democratico – Italiani in Europa (componente gruppo Misto Camera)
17.30-18 – Gruppo per le autonomie del Senato.

Il calendario di martedì 9 febbraio

11-11.30 – Il gruppo Europeisti-Maie-Centro Democratico del Senato;
11.45-12.15 – Il gruppo di Liberi e Uguali alla Camera e al Senato;
12.30-13 – I gruppi Italia Viva alla Camera e Iv-Psi al Senato;
13.15-13.45 – I gruppi di Fdi di Camera e Senato;
15-15.30 – I gruppi del Pd alla Camera e al Senato;
15.45-16.15 – I gruppi di Fi alla Camera e al Senato;
16.30-17 – I gruppi della Lega-Salvini Premier alla Camera e Lega-Salvini Premier-Partito Sardo d’Azione al Senato;
17.15-17.45 – I gruppi del M5S alla Camera e al Senato.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Incontro M5s-Draghi, Crimi: “Saremo leali, premier sensibile a reddito di cittadinanza”. Poi Grillo: “Accontentare tutti è via per l’insuccesso”

next
Articolo Successivo

Il M5S tenda a Mario Draghi la mano del cambiamento

next