Il video è stato pubblicato sulla propria pagina Facebook da Khing Hnin Wai, insegnante birmana di educazione fisica e di aerobica, molto nota sui social per le sue lezioni online. La ragazza gira spesso i suoi video sul viale principale della capitale del Myanmar, Nayputaw. Così ha fatto anche il 31 gennaio, piazzandosi davanti alla telecamera fissa e cominciando la sua lezione. A un certo punto però, dietro la ragazza impegnata a fare gli esercizi, cominciano a sfilare le auto dell’esercito, che da lì a poco avrebbe preso il potere con un colpo di stato. Le immagini mostrano l’atleta che prosegue la sua lezione, ignara di ciò che sta accadendo alle sue spalle

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Egitto, marito e moglie chiusi nel carcere di Al-Sisi senza processo. La lettera al figlio: “Siamo qui per dare a tutti un futuro migliore”

next
Articolo Successivo

GameStop, la saga che trasforma il mercato in casinò unisce trumpisti e dem. Servono regole, ma su Yellen pesano i legami con le corporation

next