L’ex premier Enrico Letta, prima vittima delle smanie di Matteo Renzi, è stato protagonista dell’intervista di Diego Bianchi a Propaganda Live (La7). Un’intervista a tutto campo in cui ha trovato spazio anche la crisi e gli scenari che si prospettano per il prossimo futuro: “Si era infilato in una situazione in cui era ininfluente. Lui ha bisogno di un cambio di scenario totale – spiega – e che quindi entrino in gioco anche Salvini e Meloni. Il proseguo di questa crisi porterà lì e credo che sarà un male per l’Italia. E la prospettiva di elezioni non mi sembra così impossibile”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Vaccini, Enrico Letta a Propaganda Live: “In Francia dicono che li abbiamo strabattuti”. Mentre sulla crisi: “Irresponsabile”

next
Articolo Successivo

Governo, Bellanova su La7: “Relazione di Bonafede su giustizia? Ascolteremo, ma probabilmente voteremo no”

next