Il leghista Centinaio non risparmia critiche al premier Conte e al suo Governo: “Lei mi sembra l’Arturo Brachetti della politica, quell’illusionista che si cambia d’abito alla velocità della luce. Poi ieri ascoltando il suo intervento alla Camera mi è venuto in mente quando ero bambino, c’era la pubblicità di un giocattolo: i Playmobil. Questa pubblicità che diceva mille vite Playmobil, con un omino potevi fare tanti personaggi”. Segue una sequela di esempi a sostegno della tesi del senatore leghista e l’invito finale: “Vada a casa”. Un intervento che ricalca, per certi versi, quello infuocato pronunciato alla Camera da Giorgia Meloni, che aveva paragonato Conte a un Barbapapà

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Vaccino anti-Covid, la bugia di Letizia Moratti: “Mai parlato di distribuirne di più in base al Pil regionale”. L’audio che dimostra il contrario

next
Articolo Successivo

Crisi di governo? La ‘previsione’ di Antonio Razzi: “Ca nisciun è fess, ve lo dico io cosa succede” – Video

next